Categories

Sburratino De’ Magi

Questo prodotto, voluto e realizzato per mezzo di una nostra ricerca, fatto esclusivamente in modo artigianale è stato chiamato con un nome un po’ inusuale…. Sburratino, in quanto è una composizione di più parole: formaggio sburrato, simile allo stracchino, da mangiarsi col cucchiaino…

Non lo abbiamo chiamato stracchino per più motivi: il primo è per non confonderlo con i tanti prodotti di provenienza veneta che affluiscono sul nostro mercato, inoltre perché la sua consistenza è totalmente differente al suo “parente” più conosciuto.

Altra caratteristica fondamentale di questo prodotto è che viene utilizzato solo latte fresco italiano, senza aggiunta di panna che a volte serve per mascherare, addolcire o coprire eventuali difetti di amaro del prodotto che possono insorgere in fase di maturazione ma anche e soprattutto ad aumentare il tenore dei grassi nel prodotto.

Ingredienti: LATTE vaccino fresco italiano, fermenti lattici vivi, caglio e sale.
Pezzatura: panetto da circa 1,0 kg
Confezionamento: 2 panetti in una vaschetta
Durata del prodotto confezionato: 12 giorni

ALLERGENI: LATTE e proteine del LATTE.

Caratteristiche del prodotto:
Forma:
 non ha forma, per meglio dire, in partenza è un parallelepipedo, ma in seguito alla maturazione e quindi cremificazione, diviene appunto molto cremoso;
Aspetto esterno: colore bianco latte, si possono già notare dei punti più cremificati, quasi liquidi e dei punti più solidi;
Aspetto interno: il colore corrisponde all’esterno, pertanto c’è una coerenza e costanza di pasta anche se essendo un prodotto artigianale nello stesso lotto di produzione, ma anche nello stesso panetto possiamo avere gradi di cremosità differenti.
Odore: al naso si avverte un sentore lattico-acido molto pronunciato, in particolar modo si avverte nettamente lo yogurt e la panna fresca, appena una sensazione di lievito;
Sapore: dolce ed appena salato con la pasta molto adesiva a primo impatto con il palato, per poi dissolversi delicatamente in bocca, a volte possono esserci delle sensazioni finali di amaro, dovuto magari ad uno spurgo non ottimale di siero, ma del resto in questo prodotto non vi sono aggiunte di panna per “addolcire” e pertanto ingrassare il composto.

Disponibilità: mesi invernali, ma previa ordinazione.

Abbinamenti gastronomici: Questo formaggio si mangia con della verdura fresco e leggero (ottimale con carote, sedano sia cotte che crude, con rucola o valeriana) si presta anche per svariati utilizzi anche in cucina, ottimo per realizzare dei primi piatti di sicuro interesse. Con la mostarda di ciliegie o la mostarda di frutta mista.

Abbinamenti enologiciVino bianco fresco e leggero, può essere fermo ma anche con una bollicina non fa brutta figura.

VALORI NUTRIZIONALI MEDI  per 100 gr di prodotto:

  • Valore energetico kcal 283
  • Valore energetico KJ 1174
  • Proteine gr 14,10
  • Carboidrati gr 1,93
    di cui zuccheri gr 1,81
  • Grassi gr 24
    di cui acidi grassi saturi gr 16,1
  • Sale gr 0,22
Print Friendly, PDF & Email