• Inglese
  • Francese

Cacio Candidum

Non si tratta di un pecorino, ma definito cacio o formaggio, in quanto realizzato non solo con latte di pecora, ma con l’aggiunta del latte di mucca, per questo definito a due latti.

Prodotto dal gusto molto delicato, con una crosta esterna di color bianco candido, racchiude una pasta che tende a cremificare. Presenta una pasta bianca, soffice, cremosa, dall’aroma e dal sapore gradevoli e delicati già dopo appena poche settimane dalla sua produzione. La sua stagionatura varia da 25 a 30 giorni in ambienti a 8-10°C ed umidità del 90-95%, grazie appunto a queste condizioni ed al microclima presente all’interno dell’ambiente di affinamento, la superficie si copre di un candido e vellutato feltro di Penicillium candidum: un fungo microscopico che conferisce al formaggio un gusto unico.

Crosta Edibile.

Ingredienti: LATTE di pecora e LATTE di vacca pastorizzato, fermenti lattici vivi, caglio e sale.
Pezzatura: circa 500 gr
Confezionamento: forma incartata
Durata del prodotto confezionato: 30 giorni

ALLERGENI: LATTE e proteine del LATTE.

Caratteristiche del prodotto:
Forma:
 forma cilindrica irregolare con facce leggermente concave all’interno e lo scalzo convesso all’esterno, segnale appunto della maturazione e proteolizzazione della pasta al suo interno.
Aspetto esterno: crosta fiorita, definita anche piumata, che però può anche essere contaminato da qualche muffa grigio/chiara, questa crosta non sarà sempre uguale, perché essendo realizzato artigianalmente ogni volta può essere diversa, anche in funzione al punto di maturazione;
Aspetto interno: la pasta è di colore bianco tendente al paglierino scarico, molle e tenera con un’unghia appena accennata, ci possono essere degli occhi irregolari e disomogenei;
Odore: al naso, la prima cosa che emerge è un odore di fungo champignon fresco, dovuto soprattutto alla crosta fiorita, mentre all’interno della pasta ci sono chiare delle note di panna, burro e di noce;
Sapore: ha un sapore delicatissimo e molto appetitoso che aumenta nel finale, logicamente in questo caso il formaggio dovrà essere mangiato con la buccia per avere la totalità degli aromi e dei sapori. Ha una pasta leggermente adesiva.

Disponibilità: quasi sempre disponibile.

Abbinamenti gastronomici: ottimo per essere gustato in un piatto di formaggi, ma ancora più particolare per preparazioni calde su antipasti, primi o secondi in quanto l’interno della pasta fonde, sul sotto crosta tende a filare leggermente e la crosta contribuisce a dare un aroma unico. Ottimo anche da proporre per le colazioni.

Abbinamenti enologici: vino bianco fermo o mosso de media struttura.

VALORI NUTRIZIONALI MEDI  per 100 gr di prodotto:

  • Valore energetico kcal 306
  • Valore energetico KJ 1267
  • Grassi gr 23
    di cui acidi grassi saturi gr 15,79
  • Carboidrati gr 1,8
    di cui zuccheri gr 0,39
  • Proteine gr 22,43
  • Sale gr 0,79

Codice prodotto
00383

Unità di misura
Kilo

Tipo di confezione
forma incartata singolarmente

Peso per confezione
Circa 500 grammi

Confezioni per collo
4 forme

Modalità di conservazione
In frigorifero da 0°C a +4 °C

Mezzo di trasporto
Refrigerato da 0°C a +4°C

Durata del prodotto a confezione sigillata
30 giorni

Ordine minimo
1 collo

Print Friendly, PDF & Email