• Inglese
  • Francese

Infiniti Blù 2014, un successo!

Sabato 20 Settembre, a Gorgonzola, nel contesto dell’edizione 2014 di Infiniti Blu, Concorso caseario Nazionale ed evento di eccellenza dedicato al mondo dei formaggi erborinati che ONAF (Organizzazione nazionale assaggiatori di formaggio)Delegazione Milano e la Condotta Slow Food Gorgonzola e Martesana organizza già da 7 anni.

Infiniti Blu è una rassegna dedicata esclusivamente ai formaggi erborinati, ovvero tutti quelli nel cui interno è diffusa una muffa variegata che può presentare colorazioni che dal verde salvia possono divenire di un particolare blu oltremare, ma anche grigio, bianco, ecc.

Formaggi caratterizzati da una pasta più o meno molle e fondente, attraversata da venature leggermente, o intensamente piccanti. Non solo formaggi con una lunga e gloriosa tradizione come il Gorgonzola DOP, nelle due versioni “dolce” e “piccante”, ma anche prodotti di latte caprino, ovino, bufalino, o misto; prodotti affinati in ambienti particolari e con l’uso di essenze talvolta inusitate.

Sono i “formaggi blu” capaci di suscitare sensazioni intense. Sono tra i formaggi più amati e più invidiati all’estero.

Dopo 5 ore di impegnativo lavoro, i 18 Maestri Assaggiatori dell’Onaf hanno concluso le valutazioni dei formaggi iscritti al Concorso Caseario, presentati in forma anonima.

Nell’ambito della severa valutazione sensoriale, i giudici hanno utilizzato specifiche schede attraverso le quali hanno approfondito molti differenti parametri, come la presentazione della forma, l’erborinatura (quantità, distribuzione e caratteristiche della muffa), le caratteristiche gusto-olfattive.

Tra i 51 i campioni iscritti, l’Affinatore Andrea Magi dell’omonima Azienda De’ Magi ha ottenuto 4 successi su 4 ovvero ha iscritto 4 tra si suoi vari formaggi erborinati ed ha conseguito 3 targhe di Riconoscimento di Qualità superiore (più di 73 punti su 100) e con un formaggio ha superato il punteggio di 83 punti su 100 raggiungendo l’ambita Targa di Eccellenza.

I formaggi premiati sono stati:

Gobbo di Picche, erborinato a tre latti affinato con carbone vegetale [premio di qualità]

BRIACacio Vaccino, erborinato di latte vaccino affinato con rum e uvette usate per la produzione del noto dolce Panbriacone [premio di qualità]

Pino, erborinato di latte Caprino [premio di qualità]

Infine il premio di eccellenza al BRIACacio di Pecora, erborinato di latte ovino affinato con rum e uvette usate per la produzione del noto dolce Panbriacone [premio di eccellenza]

Negli ultimi 4 anni ogni volta che la De’ Magi ha iscritto dei suoi formaggi a concorsi caseari a caratura Nazionale, ci sono sempre stati successi e piazzamenti a podio, nello specifico soprattutto primi posti, questa è la cosa che più rende fieri anche tutti ci collaboratori della azienda che non si interessa solo di curare le vendite, ma soprattutto di curare il formaggio per farlo crescere e trasformarlo da buono in ottimo, e non è cosa da poco.

 In occasione del Salone del Gusto di Torino Sabato 25 Ottobre, presso lo stand di Slow Food Lombardia si è svolta la cerimonia di premiazione.