VKA

Il primo nostro formaggio della linea dei formaggi detti "spiritosi" ovvero trattati in crosta con degli spiriti, comunque alcolici o liquori, prendendo spunto da un grande formaggio francese Epoisse, abbiamo pensato di proporre alla nostra clientela questa linea di formaggi che oltre che buoni a mangiarsi, debbano essere anche divertenti e spiritosi a vedersi.

Inoltre in questo caso abbiamo voluto suggellare il rapporto con il produttore che produce questa famosa Vodka Biologica interamente di filiera toscana dal nome VKA, denominando questo formaggio proprio con il nome dello stesso prezioso nettare.

Ne esce un formaggio elegante, non complesso e molto gradevole al palato, si tratta di un "due latti" in quanto viene impiegato il latte misto di pecora e mucca, che usiamo lavare la crosta con la vodka con ripetuti passaggi, fino poi a stampare non con inchiostro, ma con carbone vegetale il nome del formaggio sulla faccia superiore. 

Si raccomanda, per poterne apprezzare a pieno le sue caratteristiche, di consumarla a temperatura ambiente  ma di lasciarla chiusa nella sua confezione e scartarla solo all'ultimo istante prima di mangiarla dato che la vodka essendo un alcol è molto volatile ed asciugandosi si perde parte della sua caratteristica.

Ingredienti: LATTE vaccino pastorizzato e LATTE di pecora pastorizzato, PANNA pastorizzata, caglio e sale. Crosta trattata con VKA Vodka Biologica Toscana e colorante carbone vegetale.
Pezzatura: circa 200 gr
Confezionamento: forma incartata con pellicola trasparente
Durata del prodotto confezionato: 30 giorni

ALLERGENI: LATTE e proteine del LATTE, può contenere tracce di GLUTINE (in quanto la lavorazione della vodka, proviene dal frumento)

Caratteristiche del prodotto:
Forma: 
parallelepipedo a base ovale ellissoidale, con facce piane irregolari e scalzo dritto, a volte anch'esso con delle irregolarità visto che durante la maturazione tende a deformarsi creando bombature ed avvallamenti;
Aspetto esterno: crosta sottilissima e leggermente umida ed appiccicosa, il suo colore e' giallo paglierino scarico con presenza di un lieve manto di penicillium candidum  e la scritta VKA.
Aspetto interno: di colore avorio, molle ed adesiva al taglio, con poca occhiatura rada e irregolare che aumentando la sua maturazione l'occhiatatura va quasi scomparendo e la pasta cremifica;
Odore: di panna e burro fresco, vegetale di erba fresca, lievito e leggermente alcolico;
Sapore: molto dolce, leggermente salato, ed una punta di acidità, ha una pasta leggermente adesiva, ma anche abbastanza solubile e di media persistenza.

Disponibilità: trattandosi di un prodotto sperimentale non c'è sempre va pertanto chiesta la disponibilità.

Abbinamenti gastronomici: a tutto pasto, dall'antipasto per aperitivo, nel tagliere dei formaggi, ma anche per la preparazione di primi piatti quali risotto mantecato con la vodka e il VKA o pasta corta.

Abbinamenti enologici: vino bianco strutturato ma anche con delle bollicine.

VALORI NUTRIZIONALI MEDI  per 100 gr di prodotto:

  • Valore energetico kcal 302
  • Valore energetico KJ 1251
  • Grassi gr 25
  • di cui acidi grassi saturi gr 20
  • Carboidrati gr 1,2 
    di cui zuccheri gr 1,1
  • Proteine gr 18
  • Sale gr 1,5
Print Friendly