Blu Smeraldo

Un formaggio “strano”, chiamato Smeraldo per il colore tra l’azzurro chiaro e il verde che assume in crosta grazie al trattamento di affinamento. Sicuramente colpisce all’occhio, ed è strano proprio perché non è consueto vedere un formaggio con questa colorazione in crosta, ma volevamo creare un formaggio dal carattere intenso e dall’aspetto unico.

Ha una struttura compatta e molle, leggermente umida al suo interno, al taglio, se utilizzato il coltello adeguato non crea difficoltà, mentre in bocca ha una struttura leggermente adesiva ma molto solubile.

Formaggio per amanti della tipologia “piccante” dato che è molto intenso, decisamente sapido, con sensazioni lattiche, animali e vegetali, ma si percepisce anche una dolcezza di base, specialmente nella crosta. ha una piacevole piccantezza con una persistenza molto elevata.

Formaggio da gustare senza dubbio a fine pasto, volendo proprio al posto del dessert, con un vino pregiato da dessert in abbinamento.
Ci piace definirlo anche un formaggio da meditazione, data la sua piacevolezza, anche per un dopo cena, riesce a reggere anche dei superalcolici.

La crosta è edibile, se consumata pochi giorni dopo l’apertura, con il tempo e l’insorgenza di ulteriori muffe, sconsigliamo di mangiarla per non degenerare le caratteristiche organolettiche interne.

Ingredienti: LATTE vaccino pastorizzato, fermenti lattici, caglio, sale, penicillium roqueforti, sciroppo di glucosio, alga spirulina, colorante E133.
Pezzatura: Kg 4,0 circa
Confezionamento: forma avvolta nella carta alluminata
Durata del prodotto confezionato: 30 giorni

ALLERGENI: LATTE e proteine del LATTE.

Caratteristiche del prodotto:
Forma: cilindrica con facce piane e scalzo dritto e spigolo appena smussato;
Aspetto esterno: Crosta di color azzurro chiaro, pulita, con alcune macchie grige e nere nello scalzo;
Aspetto interno: la pasta è molle ma compatta, leggermente umida, il colore varia dal bianco avorio al giallo paglierino scarico, l’erborinatura di colore blu, verde e grigio chiaro, con una distribuzione omogenea e regolare delle muffe, presenta anche delle variazioni di colore azzurro in particolar modo nei camini verticali;
Odore: intenso animale di stalla, una nota ammoniacale, lattico cotto, vegetale di fungo porcino e sentori di sottobosco;
Sapore: molto elevata sapidità, medio bassa dolcezza, media acidità, un basso amaro, ovviamente mangiando insieme la crosta ne aumenta leggermente la dolcezza. Molto persistente.

Disponibilità: limitatissima.

Abbinamenti gastronomici: assolutamente lo consigliamo come formaggio da fine pasto, per dessert o da meditazione. Può essere utilizzato anche per la preparazione di antipasti o primi piatti, ma sempre stando attendi alla quantità da impiegare per non sbilanciare il piatto.

Abbinamenti enologici: Qualsiasi vino dolce da dessert, ma anche qualche super alcolico.

VALORI NUTRIZIONALI MEDI  per 100 gr di prodotto:

  • Valore energetico kcal 309
  • Valore energetico KJ 1293
  • Grassi gr 25
    di cui acidi grassi saturi gr 18,7
  • Carboidrati gr 0,1
    di cui zuccheri gr 0,1
  • Proteine gr 21,2
  • Sale gr 2,12
Print Friendly, PDF & Email