Blu di Montecchio

Il Blu Montecchio è un formaggio erborinato dalla forma cilindrica allungata, prodotto con latte vaccino e grazie all’aggiunta di penicillium roqueforti acquisisce una personalità davvero particolare. Viste le sue dimensioni ridotte, è un formaggio adatto a chi non ha molto consumo o comunque a chi vuole un formaggio sempre fresco e al giusto punto di maturazione.

Questo formaggio tende ad essere sapido, lievemente dolce, lievemente acidulo ed una punta di amaro in giovane età (quindi fino ai 90 gg) per poi passare piccante e pungente, sparisce l’acidità e l’amaro, rimanendo salato e molto persistente.

Crosta NON edibile pertanto è preferibile non mangiarla.

Ingredienti: LATTE di vacca pastorizzato, caglio, sale e penicillium roqueforti.
Pezzatura: circa 2 Kg
Confezionamento: forma avvolta nella carta alluminata
Durata del prodotto confezionato: 45 giorni

ALLERGENI: LATTE e proteine del LATTE.

Caratteristiche del prodotto:
Forma:
 cilindrica allungata con facce piane e scalzo dritto, con spigolo appena smussato;
Aspetto esterno: la crosta si presenta appena ammuffita e rugosa, umida, di media consistenza ed ha un colore paglierino carico e chiazze più scure dovute alla muffa presente all'esterno;
Aspetto interno: pasta molle e cruda, umida e compatta, leggermente friabile, l'erbrinatura presente ha una distribuzione omogenea delle muffe, ha un colore bianco avorio e l'erborinatura si presenta prevalentemente con colori verde/blu scuro e grigio chiaro, ha un unghia sottile;
Odore: un elevato sentore animale di stalla, seguito dal vegetale di fungo porcino e sottobosco, lattico di burro cotto, oltre ad un lieve sentore ammoniacale che può essere più intenso all'aumentare della maturazione;
Sapore: dolce medio-basso, elevato il salato, acidità media ed un amaro medio basso nel finale, come sensazione trigeminale prevale il piccante e con una medio-elevata persistenza.

Disponibilità: tutto l'anno.

Abbinamenti gastronomici: formaggio da meditazione, ma utilizzabile in qualunque momento del pasto ed in qualsiasi modo. Sia come aperitivo, come antipasto, in un piatto di formaggi servito per ultimo darà carattere ed importanza all'assortimento. Può essere utilizzato per dei primi piatti, per risotti, ma anche per delle farce di pasta fresca ripiena, come salsa per un secondo, infine come fine pasto assieme ad un vino dolce.

Abbinamenti enologici: Vin Santo dolce toscano, un malvasia, una vendemmia tardiva, un aleatico dolce o un passito.

VALORI NUTRIZIONALI MEDI  per 100 gr di prodotto:

  • Valore energetico kcal 336
  • Valore energetico KJ 1393
  • Grassi gr 28
  • di cui acidi grassi saturi gr 20
  • Carboidrati gr 1
    di cui zuccheri gr 0,5
  • Proteine gr 20
  • Sale gr 2,1
Print Friendly